Ragazze per un trio


12 agosto 2016  - 
0
Condividi
Ragazze per un trio

Iniziamo il tutto con un paio di ragazze per un trio

Fantasie erotiche, fantasie sessuali; fantasie che visualizziamo nella nostre menti e dove non abbiamo limiti. Ci sono chilometri di righe scritte su queste fantasie. Qual è una delle più sognate? È ovvio, uscire di sera, trovare a due ragazze per un trio, possibilmente due bonazze, e finire la nottata con loro, scopare come se non ci fosse un domani e ricevere solo piacere dalle due signorine: pompini, anale, ah, che meraviglia!

Fino a che punto parliamo delle nostre fantasie con la nostra dolce metà? Conviene aprire la bocca e richiedere un bel paio di ragazze per un trio? Non sarebbe meglio fare una chiamata a La Vie en Rose e farlo discretamente? 

Tutti contro tutti

Aprire la bocca e raccontare le fantasie che uno ha in testa è molto spesso una caratteristica maschile. Siamo abituati a raccontare la nostra vita sessuale e quanto più raccontiamo, meglio, perché se non scopi, sei uno sfigato. Per questo, ci inventiamo un sacco di cose per fare bella figura davanti ai colleghi. 

Le ragazze che fanno molte più cose dei ragazzi e non raccontano tanto. Non tutti quelli che vengono al bordello La Vie en Rose sono uomini da soli o accompagnati da una donna che sta cercando delle ragazze per fare un trio. Anche loro usano i loro vizi sessuali e scopano come cagne, però non lo dicono a nessuno. La vita sessuale per una donna è privata. Che furbe!

I club di scambisti sono i posti migliori per dare il via libera a fare del sesso con più di un compagno complice delle proprie voglie più intime, il tutto nell'anonimato. In questi club il sesso è un tutti contro tutti, e le ragazze per un trio è cosa da niente. Perché tre a letto quando possiamo essere in sette? 

La superfica

Diciamo che la superfica è davvero super. È possibile godersi un orgasmo dopo un altro, come se fosse una lista della spesa. Per questo per una femmina che scopa molto, le ragazze per un trio è semplicemente un antipasto di una festa sessuale.

La superfica ce l'hanno tutte, ma non tutte sono coscienti di averla. È come quello che possiede una Lamborghini, ma che non la fa mai rombare a duecento all'ora. Che peccato! dal nostro caro blog invitiamo a tutte a mettere le ali alle loro fantasie, a provare una nottata con un paio di ragazze per fare un trio, cercare se i loro fidanzati o mariti sono d'accordo con i loro sogni erotici o no, non rimanere senza provare, perché la vita è molto breve, e il sesso fra adulti è un piacere che ci aiutano ad abbattere le migliaia di ore di lavoro, i tabù e il maschilismo.

Cercare delle accompagnatrici per un trio o un paio di ragazzi e farsi trasportare dalla corrente della passione può essere una delle migliori terapie per stroncare la noia e la repressione, ma attenzione! Non tutti i giorni. 

Ragazze per un trio: escorts russe ed escorts brasiliane

Uno degli abitué de La Vie en Rose ci racconta la fantasia che aveva in mente e quel fantastico giorno in cui è diventata realtà. "Impazzivo al pensare di stare con due ragazze per un trio. Una bianca, dai capelli biondi e una bruna e mulatta. Io ero già andato con delle escorts russe e con delle accompagnatrici di lusso brasiliane e mi ero divertito moltissimo. Ora volevo tutto: entrambe per me. Una notte con loro senza mettere un freno né al lusso, né ai capricci. Ci siamo visti in una delle suites di lusso e ci siamo presi una bottiglia di champagne. Ci siamo divertiti molto tutti e tre, erano delle ragazze con un corpo scultoreo e molto porche a letto." 

E cosa succede se insieme alla qualità di questa fantasia, aggiungiamo la quantità, cioè il farlo molto spesso? Questi bocconcini di massimo piacere non possono esserci tutti i giorni, ma bisogna viverli.

Le fantasie XXX e la nostra partner

La fantasia di un altro cliente de La Vie era scopare travestito da medico con un paio di ragazze vestite da infermiere sexy e fare un trio. Come glielo racconta a sua moglie? Parlò con una sessuologa e lei gli consigliò di andare poco a poco. Può darsi che la moglie era d'accordo, può darsi di no. Potrebbe urlargli in faccia: con chi cazzo mi sono sposata? 

Attenzione. Le fantasie sono molto belle nelle nostre testoline, ma possono non essere molto gradite nella testa delle nostre partner. "Diglielo poco a poco, lanciale un'indiretta e vedi cosa pensi lei nel pomiciare con una ragazza". Uscirono una notte a cenare e lui si impegnò nel portare la moglie a prendere un drink in un club e lì, quando la notte inizia a trasformarci in altro, un paio di ragazze iniziarono a pomiciare davanti a loro.

Lui, arrapato e felice di far vedere a sua moglie l'erotica immagine delle due bonazze che si baciano. "Potrebbero essere perfette come ragazze per un trio", pensò, e credette che il miglior modo per sapere l'opinione della moglie era baciarla e iniziare ad arraparla in modo tale che fosse più permissiva e non tanto suora di clausura. 

"Sono quelle due ragazze che stanno pomiciando che ti eccitano tanto?", gli chiese sua moglie e lui disse di no, disse che era lei che lo eccitava tanto. "bene, perché a me piaci solo tu", rispose la moglie. 

Arrapatissimo tornò a casa e si fecero una bella scopata da quello che ci racconta, ma lei non diede il minimo cenno del fatto che le piacciono delle ragazze per un trio. Quindi senza aver perso la voglia di realizzare quella fantasia, dopo averle fatto vedere film e scene, vedendo che non funzionava con sua moglie, decidette un giorno in cui compiere la sua fantasia più sporca e perversa. Ragazze per un trio vestite da infermiere, lui vestito da medico e la scopata della sua vita diventò finalmente realtà. 

12 agosto 2016  - 
0
Condividi


* Il commento sarà pubblicato solo dopo esser stato controllato ed approvato.