QUALI SONO I TIPI DI SESSO ORALE PIÙ RICHIESTI DAI CLIENTI

Nel sesso orale si usano la bocca e la lingua per stimolare i genitali del nostro o della nostra compagna di letto e l'obiettivo è dargli molto piacere o farlo arrivare all'orgasmo. Il sesso orale è il miglior modo per eccitare alla nostra coppia o di farci eccitare.

04 settembre 2017  - 
0
Condividi
QUALI SONO I TIPI DI SESSO ORALE PIÙ RICHIESTI DAI CLIENTI

Tutti hanno sempre sentito parlare del sesso orale, ma non tutti se lo sono goduto. A seconda dell’espressione della faccia, a volte è più facile dire di sì o dire di no. Nel sesso orale si usa la bocca e la lingua per stimolare i genitali del nostro partner di letto, senza dimenticare che questa pratica può includere anche la zona anale, e cui obiettivo è dare molto piacere oppure arrivare all’orgasmo. In alcune culture, il sesso orale è un tabù. E non c’è bisogno di andare fino in Arabia Saudita, anzi, rimaniamo proprio nella culla del mondo occidentale: gli Stati Uniti. Infatti, in alcuni stati degli Stati Uniti, il sesso orale viene punito con la galera. Insomma, il sesso orale è una pratica rischiosa, a seconda di dove la facciamo e ciò nonostante, quanto piacere ci da’!

Le escort e i fan del sesso orale

Going down, giving head, blow jobs sono solo alcuni dei migliaia di modi con cui gli inglesi si riferiscono a questo atto sessuale. In Spagna, invece, si definisce il sesso orale facendo riferimento ai francesi, e "francesi" sono anche le sue varianti: francés facial (pompino con finale sulla faccia, CIF), francés natural (BBJ o anche detto pompino scoperto), francés completo (blow job completo, cioè con finale in bocca, o anche detto CIM - Cum in Mouth), ecc.

Con le escort stavamo chiacchierando sul sesso orale, e ci hanno detto che, effettivamente, il pompino è sempre la pratica più richiesta insieme al sesso vaginale. Cosa succede mai? Trionfano le cose semplici al di sopra di tutte le fantasie erotiche? L’escort italiana ci racconta che “alla fine quello che vuole un uomo in un appuntamento con un’escort è sentire il massimo piacere, e per questo non bisogna complicarsi. Il pompino e il sesso vaginale sono le due opzioni che piacciono di più”.

A volte, l’esperienza sessuale con un’escort si limita a un buon pompino scoperto. Per questa pratica non si usa il preservativo e il piacere è alle stelle. “Molti uomini preferiscono una sessione di sesso orale ad alto voltaggio e vogliono godersi la vista prima di tutto. Devono solo mettersi a loro agio e lasciare tutto fra le mie mani. Quando mi richiedono solo un pompino, mi faccio trasportare per dare il massimo del piacere al mio cliente e lasciarlo del tutto soddisfatto”, ci racconta l’escort universitaria.

Il sesso orale come pietra miliare

Potremmo considerare il sesso orale come la pietra miliare del piacere? Sia per tanti uomini, sia per tante donne, la pratica del cunnilingus, della fellatio o dell’anulingus sono pratiche di estremo piacere. Anche se sono comuni nella nostra società, continuano ad avere un alone di mistero e proibizione che li rende ancora più attraenti.

Le escort sanno bene quanto sia eccitante per i loro clienti l’idea di fargli sesso orale a queste dee del piacere. “La maggior parte dei miei clienti vuole farmi un cunnilingus. Per loro è molto eccitante e ci trovano molto piacere in questa pratica. In realtà quasi sempre vogliono farlo per animarsi. Si gode molto di più quando il sesso include il cunnilingus e la fellatio”.

L’anulingus, invece, è tutta un’altra storia. Non è così comune fra le lesbiche e fra gli etero, poco avvezzi all’eccitazione attraverso la stimolazione dell’ano con la bocca e la lingua. È una zona dimenticata o censurata. Però la sensibilità dell’ano è qualcosa che va oltre la scala del piacere, secondo la escort francese. “L’anulingus è un gioco molto speciale. Molti uomini non vogliono neanche sentir parlare di questa pratica, e ciò nonostante, altri vengono proprio a richiedermi, nello specifico, il rimming. Per gli uomini, godere del proprio ano e della sua esplorazione è qualcosa di omosessuale. È un peccato che la maggior parte abbia così tanti pregiudizi per qualcosa che da’ così tanto piacere”.

Le tre Marie

Cunnilingus, fellatio e anulingus sono pratiche altamente piacevoli che, da quello che dicono le escort, dovrebbero far parte di qualsiasi rapporto sessuale degno di questo nome. Anche se molte persone considerano queste tecniche di eccitazione come una porcheria oppure qualcosa di peccaminoso, in realtà è un’espressione della passione o dell’amore che si sente per il proprio compagno di letto. Non bisogna pensarci più di tanto, garantisce l’escort venezuelana. “Per me, tutto questo forma parte del piacere e non me lo perderei per nulla al mondo. Mi piace riceverlo e mi piace farlo. Non capisco come ci possano essere persone che non lo facciano nell’intimità con la propria partner e se lo gode solo quando prendono appuntamento con le escort”.

Fino a qualche decennio fa, la pratica della fellatio era mal vista. Solo le prostitute facevano un blow job a un uomo. Si sposavano e morivano senza aver provato a venire nella bocca della loro moglie. Ovviamente nemmeno le donne venivano nella bocca del proprio uomo. Fortunatamente, al giorno d’oggi la repressione religiosa non è più così forte in Occidente, e ciò nonostante, la fellatio continua ad essere il servizio più richiesto alle escort.

Il sesso orale è sesso o non lo è?

Esiste un vero e proprio dibattito se il sesso orale è veramente sesso oppure no. Se vuoi darti una risposta da solo, pensa alla tua ragazza mentre si sta godendo il sesso orale con un nuovo partner. Se ti da’ fastidio, allora vuol dire che il sesso orale sì è sesso.

Anche se non coinvolge entrambi i genitali della coppia, il sesso orale non si fa quando si cammina per strada, oppure quando si sta fermi al semaforo o si va in autobus. Per farlo, è ovvio che deve esserci una certa intimità e voglia di farlo. Pensa a Bill Clinton: disse che non aveva avuto rapporti sessuali con la stagista Lewinsky solo perché gli aveva fatto un pompino e Hillary si arrabbiò parecchio; per non parlare dello scandalo mediatico che provocò quella storia.

Non importa se è cunnilingus, fellatio, anulingus o fantasie quali la cravatta del notaio, in cui si fa un fellatio reggendo il pene fra le tette, la pratica del sesso orale è il miglior modo per eccitare la nostra coppia e di eccitarci. E lì quando le escort si godono le labbra e la lingua dei loro clienti oppure i clienti le labbra e la lingua delle escort.

04 settembre 2017  - 
0
Condividi


* Il commento sarà pubblicato solo dopo esser stato controllato ed approvato.