Prostituzione a Barcellona Come andare a puttane senza che sua moglie se ne accorga?


18 settembre 2014  - 
0
Condividi
Prostituzione a Barcellona  Come andare a puttane senza che sua moglie se ne accorga?

Innanzitutto, bisogna dire la verità, la maggior parte dei clienti delle puttane a Barcellona o in qualsiasi altra parte del mondo sono sposati, hanno una fidanzata o almeno una scopamica. La domanda è: come possono godere dei servizi e del sesso selvaggio di una escort universitaria senza che sua moglie, o la sua fidanzata, se ne accorga?

A partire dai trent'anni il corpo maschile non riesce a dare i propri fluidi intimi più di una volta al giorno. Quindi, come possono schivare le voglie delle loro partner ufficiali quegli uomini che si dedicano ad andare a puttane a Barcellona e a poter sperimentare tutto a ruota libera con loro? 

Ne parlavamo con le escorts, e ci sono alcune che ci hanno detto che le dispiace per le loro mogli, perché ci sono uomini che vanno a letto più di una volta con le prostitute a Barcellona e appartano la vita sessuale con le loro partner. Un'escort matura ci racconta che "in fin dei conti è un tradimento, loro sperano che i loro mariti o fidanzati le rispettino dello stesso modo in cui lo fanno loro, ma non è così; conosco molti uomini che con me godono come pazzi, e al tempo stesso non sono capaci di esprimere le loro voglie alle loro partner, o forse non gli interessa proprio". 

Un'appassionata e giovane escort universitaria ci racconta che, secondo lei, "un tradimento è pur sempre un tradimento, ma capisco che nel caso dei matrimoni oppure nel caso delle coppie che stanno insieme da molto tempo, la donna non ha più voglia di andare a letto con il suo compagno, ragion per cui lui si vede spinto a dover recarsi con delle puttane a Barcellona per poter soddisfare le sue voglie. C'è un solo caso in cui non capisco il tradimento. Quando viene un giovane marito, che scappa dall'intimità con sua moglie per andare a puttane a Barcellona. Non l'ho mai capito e non lo capirò mai. Che si sposano a fare?"

Secondo l'escort colombiana, "può darsi che sia un mix di pressione sociale e istinto virile dell'uomo, sposato con una bella ragazza e, inoltre, che vada a letto con le escorts della città, come se potesse spartire le sue grazie a tutte, o qualcosa del genere." 


Cosa fare se il piacere sta proprio nella varietà?

Secondo le escorts ci sono molti uomini che hanno bisogno di un'ampia gamma di donne per poter sentirsi soddisfatti per ciò che riguarda il sesso. Le escorts sanno dei consigli molto chiari al rispetto, nello specifico, l'escort latina dice che "se quello che vogliono gli uomini è la varietà, quello che potrebbero fare è avere una relazione sessualmente aperta con la sua partner, in modo tale che anche lei può andare a letto con altri; il problema è che loro vogliono avere alla loro moglie solo per loro, ma vogliono stare con molte più donne nell'intimità."

Forse sarebbe una questione di chiarezza. Le puttane a Barcellona sono molto appetitose per gli uomini. Chi può permettersi un appuntamento, o molti con un'escort di lusso, probabilmente non è capace di portare con sè sua moglie o la sua ragazza all'appuntamento sessuale, oppure di offrirle che anche lei se ne vada con un altro. È puro egoismo in cui l'uomo gode della prostituzione a Barcellona a iosa, e va a letto con molte donne, mentre la sua ragazza o sua moglie solamente va a letto con lui. Così non è proprio giusto!


I trucchi per gli appuntamenti di nascosto

Le escorts, gli uomini molte volte portano con sè il loro bagnoschiuma per evitare che la partner noti l'odore di un sapone sconosciuto sulla loro pelle. È anche comune avere un numero di telefono che usano solamente con le loro escorts o le amanti. In qualsiasi caso, stare con una puttana a Barcellona, o in qualsiasi altro posto, o con un'amante, sia o no sesso a pagamento, è un tradimento, e se fossero alla pari con la loro coppia, anche loro potrebbero avere delle avventure sessuali e degli appuntamenti in cui sperimentare.


E se nasce l'amore... 

Oltre agli appuntamenti che si danno di nascosto con escorts o amanti, ci sono due possibili ripercussioni: o che la sua partner lo venga a sapere, o che lui si innamori dell'escort.

Secondo l'escort spagnola, per loro questo è un problema, perché lei si dedica a fare sesso a pagamento, non a vivere delle avventure amorose. "Per me è un handicap, perché se è un buon cliente, la cosa si complica, perché il sentimento amoroso è irreversibile e non si può controllare. Può fare le cose molto più difficili. Una volta mi successe una cosa terribile: cioè che un cliente iniziò ad essere geloso degli altri uomini, ed io che facevo la puttana a Barcellona...! Che angoscia!".

La situazione inversa è molto rara, molte poche volte un'escort si innamora di un cliente. Le ragazze hanno le idee chiare e, ciò nonostante, per loro presuppone un problema morale fare del sesso a pagamento con un uomo pazzamente innamorato. Un bel casino è quando l'uomo non sente più passione o piacere con sua moglie o la sua ragazza perché è innamorato dell'escort.

L'escort flessibile ci racconta che "una volta mi è successo di avere un cliente così, si innamorò perdutamente di me, e la situazione era molto delicata perché era sposato e aveva due figli. All'inizio era un marito stupendo, premuroso e dolce, fino a che non voleva più stare a casa sua, non voleva più andare a letto con sua moglie e doveva inventare un sacco di palle per poter giustificare la sua assenza a casa e la sua poca voglia di fare sesso. Io mi sentivo colpevole perché guadagnavo delle quantità di denaro di cui aveva bisogno la famiglia, e alla fine decisi di non servirlo più perché interferiva col mio lavoro, si ingelosiva dei miei clienti...".

Morale della favola: le puttane a Barcellona sono per il piacere, per quei momenti di soddisfazione sessuale che rimaranno indelebili nella memoria. Per questo sono professioniste del sesso e non dell'amore. 

18 settembre 2014  - 
0
Condividi


* Il commento sarà pubblicato solo dopo esser stato controllato ed approvato.