Escorts sottomesse


11 aprile 2016  - 
0
Condividi
Escorts sottomesse

Escorts sottomesse: il sado è come un ritiro spirituale

Possiamo dire che l'escorts sottomese sono le più puttane fra tutte le escorts? Sì, probabilmente sì. Visto che è la parte più tosta del sado, non si può dire di meno di loro. Le escorts sottomesse assumono il ruolo più basso nel gioco del BDSM. E cosa nascondono questa meravigliosa sigla e le escorts sottomesse? Oggi nel nostro amato blog parleremo del sado, anche se per essere davvero compententi al rispetto, bisognerebbe far parte di quel settore vizioso e liberale come nessun'altro della società.

In molte occasioni abbiamo trattato il tema del sadomasochismo. Nei nostri posts sulle parafilie, ci sono molte pratiche che possono essere divertenti ed possono addirittura sembrare ridicole, ma fra tutte quante, il sado e l'escort sottomessa sono quelle che ci sembrano più interessanti. 

L'escort sottomessa e il BDSM

Innanzittutto le diremo che il sado non ha senso senza il masochismo e fra di loro c'è il bondage, e in questa gloriosa combinazione, nasce la sigla BDSM.

Quando un'escort alza il dito e afferma in modo illuminante "voglio essere sadica", c'è un'altra che si alza con più forza e risponde "voglio essere escort sottomessa". E dalle parole passiamo ai giochi adulti con le corde, la pelle, le maschere, le frustre, le pinze e le creazioni di latex più originale del mondo intero. 

Quando un'escort annuncia fra i suoi servizi quelli d'escort sottomessa vuol dire che vuole molto movimento davvero, il sesso vaginale sono delle cazzate per loro, adora le cose dure e vuole giocare con il suo cliente a cose serie.

Se per molti uomini, l'esperienza con un'escort sottomessa è un po' come perdere la verginità e non sanno molto bene cosa fare né come farlo, per altri è tutt'un arte e la loro attività favorita. L'escort sottomessa saprà differenziare ogni caso e richiedere molto movimento e spiegargli come si deve fare.

Padrone e sottomessa

L'unione fra l'amo e l'escort sottomessa è meglio se è frequente. Il sado è pieno di codici che si stabiliscono all'inizio dell'esperienza; questi codici hanno bisogno di un rapporto di fiducia per essere usati correttamente. Pensi che non è sano rimanere con le mani legate e gli occhi bendati con il primo che entra. L'escort sottomessa, anche se è molto sottomessa, non è scema, e sa che il gioco del sado può fare male davvero. 

Alcune persone che prendono il ruolo dell'escort sottomessa confessano di aver superato dei traumi infantili e hanno migliorato la sua esperienza grazie alla liberazione che suppone il sado. La realtà è che quando a una persona piace che gli piscino in bocca, non può temere nient'altro. 

L'escorts sottomesse giocano con il cliente nella stanza o in una sala preparata specialmente per le torture più desiderati. Ganci sul tetto, anelli alle pareti, letti con corde e soprattutto molta intimità. In un certo qual modo, il sado è come un ritiro spirituale. Un incontro con sé stesso in cui i limiti vengono superati a colpi di frustra ed eccitazione sessuale. 

I colori, le parole, i gesti, tutto forma parte del linguaggio fra il padrone e l'escort sottomessa. Ci sono momenti di dolore e il padrone deve stare attento alla parola codice che significa che deve aumentare l'intensità, smussarla o lasciar perdere quello che sta facendo immediatamente.

La stronzata di 50 sfumature di Grey

Il libro fa sì che molte coppie si lanciano alla pratiche del sado e non sanno tutto questo. Non hai idea dei codici, e quella che faceva il ruolo di sottomessa scappa a gambe levate. Per questo, il sado è un gioco per chi sa quello che fanno e capiscono che i partecipanti godono umiliando ed essendo umiliati, come l'escort sottomessa. 

L'escort sottomessa oltrepassa le frontiere del dolore e le mischia con quelle del piacere grazie all'aiuto del suo padrone e compagno di fantasie. Entrambi devono divertirsi e per questo i codici devono essere ben stabiliti. 

Nel post di oggi parliamo dell'escort sottomessa, ma anche di quelle che offrono i servizi di escorts mistress. Un cliente de La Vie en Rose ci ha raccontato che ha contrattato uno show fra un'escort mistress e un'escort sottomessa e allucinò. Si eccitò da morire quando vide a una che pisciava sull'altra; non dimenticherà nemmeno l'immagine in cui l'escort sottomessa era legata alla parete e l'altra le leccava la fica. 

Lei godrebbe di più come padrone o come sottomesso?

Può provare l'esperienza con l'escorts sottomesse e mettersi al comando del sado. Forse lei è sadico dentro o forse è il compagno perfetto e vuole assumere il ruolo dell'escort sottomessa. Delle frustrate, degli insulti e l'adorazione per la sua padrona possono essere delle esperienze molto eccitanti.

In qualsiasi caso, può perdere la sua verginità sadomasochista fra le mani di un'esperta escort sottomessa e farsi trasportare prendendo appuntamento con lei ogni tanto, in modo che nasca la fiducia e possa essere un vero padrone e non rimanere nella fantasia di una nottata diversa. 

Ci racconta un'escort sottomessa che dopo diversi appuntamenti con un cliente speciale è nata la chimica fra di loro e godono di una nottata molto hot e che si dimenticano del mondo esterno quando fanno la loro sessione di sesso padrone ed escort sottomessa.

Basta al vanilla sex,quello che si vede nei film romantici. Gli uomini vogliono liberarsi e perdersi con un'escort sottomessa,  può darsi che dopo tanto movimento vogliano essere anche loro sottomessi e rompere le catene di quello che stabilisce la cultura. Non vogliamo ruoli e non vogliamo essere noiosi a letto, vogliamo arrivare lontano con un'escort sottomessa ai nostri piedi.

Un'escort sottomessa ai nostri piedi. 

https://www.lavieenrose.es/it/sadomaso/

11 aprile 2016  - 
0
Condividi


* Il commento sarà pubblicato solo dopo esser stato controllato ed approvato.