Escorts mulatte ed escorts nere: le Dee di ebano


08 gennaio 2019  - 
0
Condividi
Escorts mulatte ed escorts nere: le Dee di ebano

Siamo già al corrente di quali siano le leggende sessuali sugli uomini neri: corpo muscoloso, forza e resistenza nelle arti amatorie e una mazza di ottime dimensioni. In realtà non solamente è una leggenda; come si suol dire: vox populi, vox Dei. Si sa che un uomo nero con il suo membro può fare delle cose meravigliose, e poi il suo arnese è molto più lungo di uno di qualsiasi altro uomo bianco, e di quello di un asiatico non ne parliamo proprio. Cosa succede dal punto di vista femminile? Nel post di oggi tratteremo di vedere quante leggende sessuali circolano in questo mondo, e lo faremo trattando una delle più potenti: quelle sula pelle color cioccolato.

La gara è fra bianchi e neri. Da un lato, molti biondi credono che i loro capelli dorati e i loro occhi azzurri sono dei veri e propri talismani sessuali che faranno cadere le donne ai loro piedi. Dall'altro, gli uomini neri possiedono un altro amuleto nascosto: il loro grande cazzo, e non devono nemmeno dirlo, perché è un fattore che si conosce, sta nell'aria e tutto il mondo lo sa. Per quegli uomini che hanno voglia di farsi un bagno di cioccolato caldo, esiste la possibilità di prendere un appuntamento con un'escort nera o un'escort mulatta, e farsi trasportare dalla sensualità e da un intenso vortice di emozioni.

Escorts nere: un corpo scultoreo

Parlando di leggende sessuali, può darsi che a più di uno al leggere la parola "escort nera", gli venga in mente nella sua testolina la silhouette di una donna fisicamente perfetta, con un corpo che esprime bellezza da tutti i pori, con la sua pelle liscia e dolcissima, i suoi muscoli ben rifiniti e una figura dalle curve perfette. Ebbene sì: un'escort nera è una ragazza con un gran potenziale sessuale.

In generale, le escorts brasiliane, le escorts universitarie, le escorts d'agenzie, le escorts molto alte, o qualsiasi tipo d'escort, a meno che si annuncino come con "Taglia Extra-Large", hanno un corpo da capogiro e le misure sono perfette o quasi. Ciò nonostante, l'escort nera ha quel fisico impressionante, e molto probabilmente, non ha dovuto neanche lavorarci sù molto. È genetico, così come per gli uomini lo sono le dimensioni del loro pene; per loro quel corpo invidiabile forma parte del suo DNA, e non devono sforzarsi per ottenerlo. Che invidia!

Normalmente le escorts nere provengono dall'Africa, anche se ci sono escorts nere che possono provenire anche dal Brasile o da Cuba, ad esempio. Quel tocco africano è quello che le rende così esotiche e singolari; parlano varie lingue e sono molto gentili.

Le escorts nere di solito hanno le gambe lunghe e snelle, la pelle brillante e liscia, una pancia piatta che si contrappone a un culo all'insù, rotondo, turgido: la tipica raffigurazione che uno potrebbe osservare o addirittura dipingere su un quadro a olio. Hanno la vita stretta e le loro tette non sono né piccole, né enormi, però sì con un grandissimo potere di seduzione. Le escorts nere molte volte hanno le braccia lunghe e sottili, con delle mani molto curate. Il loro fisico viene poi completato con un collo affusolato e delle labbra carnose e rosate senza nessun bisogno di silicone; delle labbra che mettono in risalto il resto del loro viso, e che invogliano a baciarle durante ore ed ore.

Le escorts nere possiedono uno sguardo intenso, la maggior parte hanno gli occhi castani o verdi, cosa che le rende molto simili a una pantera che ci gira intorno per darci un morso quando meno te l'aspetti. Vogliamo che ci morda!

Riassumendo, le escorts nere o le escorts mulatte sono delle perfette dame di compagnia per la loro sensualità e il loro potenziale fra le lenzuola.

L'esperienza più intensa

Ci sono alcuni clienti che hanno descritto la loro esperienza sessuale con un'escort nera o un'escort mulatta come una delle più intense che abbiano mai avuto. Se l'uomo è insuperabile per quanto riguarda le dimensioni del loro cazzo, le donne sono insuperabili per quanto riguarda il movimento dei loro fianchi, e la loro natura esplosiva quando fanno sesso.

Questo perché scopare è sempre la stessa cosa, ma il sesso con un'escort nera e un'escort mulatta è tutta un'altra cosa.

Il corpo delle escorts nere o escorts mulatte è una sex bomb che attira molto l'attenzione e che loro sanno mettere bene in mostra.

Ne parliamo con un abituè di una di queste dame di compagnia che ci descrive il suo appuntamento con una dea di ebano:

"Non ero mai stato con un'escort nera, ero così scemo da scegliere sempre e solamente la compagnia di una ragazza con la cultura simile alla mia, che parlasse la mia stessa lingua, con abitudini simili, ecc. Una sera decisi di prendere appuntamento con un'escort diversa, perché avevo voglia di qualcosa del tutto nuova, di una compagnia che non potessi paragonare con nessun'altra.

Ho visto la web de La Vie en Rose e vidi il profilo di una ragazza impressionante, non si vedeva il suo viso, ma aveva un corpo incredibile, uno sempre crede che le foto non corrispondono mai del tutto alla realtà, ma ciò nonostante, era comunque spettacolare. Decisi di prendere appuntamento con lei, volevo prendermela con calma, quindi le offrii una cena in un posto vicino al locale e con un ambiente tranquillo.

Io ero al bancone del ristorante quando la vidi entrare, rimasi senza parole, ho preso appuntamento con molte, ma quest'escort nera aveva qualcosa di speciale, di diverso, ancheggiava con sensualità, a me ricordava una pantera, mi guardava in un modo... Mi aveva sedotto addirittura prima di presentarci. Cenai con lei, ed era molto simpatica ed educata. Ci siamo bevuti una bottiglia di vino e abbiamo anche riso.

Non ci misi molto a proporle di prendere un ultimo drink a La Vie en Rose. Scegliemmo una delle migliori camere e aprimmo una bottiglia di champagne. Mentre chiacchieravamo, sdraiati sul letto, iniziò a baciarmi con quella bocca sensuale, dolce e calda; introdusse la sua lingua fino in fondo, mi accarezzò la bocca mentre la sua mano toccava il mio petto e da lì passò al mio cazzo. Mi fece un Blow Job senza preservativo squisito, lento e poi veloce, giocava con la sua lingua e mi arrapai da morire. La ragazza mi piaceva così tanto che la volevo tutta nuda, sdraiata sul letto, e tutta per me. Iniziai a leccarle la fica, mettendole la lingua fino in fondo. Continuammo a scopare e sentimmo molto piacere quando venimmo."

Uff, le escorts nere... ;-)

08 gennaio 2019  - 
0
Condividi


* Il commento sarà pubblicato solo dopo esser stato controllato ed approvato.