Escorts bisessuali: andare allegramente da una sponda all'altra


20 ottobre 2014  - 
0
Condividi
Escorts bisessuali: andare allegramente da una sponda all'altra

Se il termine "lesbica" vende qual posto di gelati vicino alla spiaggia, il termine "bisessuale" trionfa su tutti gli altri. Perché agli uomini piace così tanto una donna che lo fa con altre donne, mentre a una donna non le attira un uomo che lo fa con altri uomini? Com'è strana la sessualità umana! Oggi tratteremo nel nostro blog la tematica delle escorts bisessuali, che sono le più richieste di tutte, al di sopra delle escorts universitarie e le escorts mature.

 

Se vuoi rimorchiare, dì che sei bisessuale

Sì, è un dato di fatto, dichiarare ufficialmente la propria bisessualità ai quattro venti significa ottenere popolarità, successo sociale e, soprattutto, essere un trending topic fra i nostri amici. Ma essere bisessuale non implica che sia tutto rose e fiori. Se già c'è gente che non capisce come sia possibile l'esistenza di persone gay o lesbiche, figuriamoci se capisce qualcuno a cui va bene tanto una sponda, quanto l'altra.

La lotta per i diritti gay ha fatto conoscere in parte quest'orientamento; anche se, in realtà, la conoscenza della bisessualità varia dalla città al un paesino, e le lesbiche, d'altro canto, sono ancora più invisibilizzate dalla società. Ma cos'è che succede ai bisessuali? Che gli interessa l'insieme di quello che è la persona, non cosa c'ha fra le gambe.

 

 

Cosa vuoi di più dalla vita? Un lucano no... Una bisessuale!

Le escorts bisessuali sentono attrazione fisica e mentale sia da un uomo che da una donna. I clienti le cercano con fervore e sono le più quotate perché quando si deve fare un ménage á trois sono del tutto dedite ad entrambi i sessi, e morderanno le cosce dell'altra escort con la stessa allegria con cui lo farà il cliente; se sboccia l'autentica passione, non sarà finta e per chi vuole fare una maratona sessuale con due prostitute è il massimo.

 

 

Né confusione, né avidità

Ci sono varie critiche che hanno ricevuto le escorts bisessuali, per esempio che sono tamarre e grottesche, perché "sono molto avide" o "è perché non sapete quello che volete". Non è niente di tutto questo: le escorts bisessuali sa molto bene quello che vuole, e cioè che non vuole niente nello specifico: non importa il sesso, perché si sente attratta da più di uno, e dato che fino ad ora ci sono due sessi, beh, allora tutti e due.

Probabilmente tutte le escorts bisessuali non si limitano solo a quelle che si presentano come tali, senonché ce ne sono molte di più; i sondaggi e gli studi rivelano che la maggior parte delle donne, all'incirca un 70%, e la maggior parte degli uomini, più o meno un 60%, anche se questi ultimi non osano confessarlo, e forse non lo ammettono nemmeno a loro stessi, ma i dati sono quelli. È molto probabile che uno sia un pò bisessuale, o fifty-fifty, o forse più propenso a una sponda o un'altra, ma in realtà, e non poche volte, c'è qualcuno che confessa che in un momento dato ha sentito attrazione per qualcuno del suo stesso sesso.

 

 

Un appuntamento con'escort bisessuale

A volte queste prostitute, che sono capaci di dare di tutto a tutti, risvegliano la gelosia e la tipica rivalità fra donne. Un'escort universitaria ha il vantaggio della gioventù, un'escort matura è un'esperta nell'arte della seduzione, e un'escort bisessuale ha un'arma imbattibile: godere tanto con una seconda donna, quanto con il cliente. E questo vende molto.

Dell'esperienza con un'escort bisessuale ne parliamo con un cliente, e ci raccontò tutto questo: "La maggior fantasia di un uomo è farsi una bella scopata con due prostitute. Perché? Semplicemente perché c'è il doppio di tutto, e tutto per lui: loro due si abbandonano alla lussuria con l'uomo, sono al 100% al loro servizio, entrambe per dargli piacere, e questo li eccita molto. Per questo le escort bisessuali sono le mie preferite, perché se esco con lei, mi piace poter rimorchiare in una discoteca con un'altra ragazza e andarcene tutti e tre appassionatamente ad affittare una camera di lusso ad ore o qualcosa del genere. Se vado con una puttana a cui non piace tutto questo, mi rovina la festa."

Una delle escorts bisessuali più richieste ci racconta il segreto del suo successo: "il cliente preferisce in molte occasioni un'escort bisessuale quando entra in gioco una terza persona, perché è sicuro del fatto che non avrò nessun problema a stare con una donna, e quando ci vedrà insieme, lui si ecciterà da morire. Questo è il nostro potenziale e possiamo avvalercene sempre. I miei migliori appuntamenti sono sempre quando non sono l'unica prostituta nella camera. Mi sono sempre piaciute sia le donne, sia gli uomini, per me il sesso non è affatto un problema; mi devono semplicemente stare simpatici, piacermi ed eccitarmi. Sono molto fortunata, perché posso farlo con qualsiasi persona, non possiedo limiti, e tutto questo il cliente lo valorizza moltissimo."

 

Duplex, lesbo e feste sessuali: i servizi TOP!

Ovviamente non poteva essere diversamente, i servizi più richiesti delle escorts bisessuali sono i più quotati nei cataloghi, perché si fanno in compagnia di una o più prostitute. Ci sono alcuni clienti che iniziano a richiedere il duplex, in cui l'uomo gode delle due donne, ma loro non si toccano fra di loro; poi passano al lesbo, che è un tutti contro tutti, però con l'unica differenza che tutto sarà migliore e più naturale se le escorts sono bisessuali; e se parliamo di una festa sessuale, quanto più consenso avrà di entrambi i sessi meglio, perché così ci sarà carne per tutti.

Ah, questa bisessualità! Questa terra non riconosciuta dalla maggior parte dei mortali, ma che ci darebbe tanta libertà se solo l'accettassimo. Manderemo a quel paese sia i dogmi religiosi, sia l'ordine sociale, e ci dedicheremmo ad andare a letto con chi ci pare e piace. Al momento le escorts bisessuali sono un bocconcino succulento e molto quotato, capaci di far sì che la notte del cliente sia del vero sesso sfrenato, con delle immagini che gli rimarranno impresse nella memoria e che ricorderà fino all'ultimo giorno della sua vita con un grande sorriso.

20 ottobre 2014  - 
0
Condividi


* Il commento sarà pubblicato solo dopo esser stato controllato ed approvato.